domenica 5 marzo 2017

Serena Autieri è Diana&ladyD a vent'anni dalla scomparsa della principessa



Il 31 agosto 1997  le tv del mondo annunciavano la morte di lady Diana Spencer, avvenuta nella notte, sotto il ponte de l’Alma a Parigi, a causa di un incidente d’auto ancora oggi avvolto nel mistero. Finiva così l’ultima grande favola del secolo.
Nel ventesimo anniversario della morte la storia della principessa della gente è raccontata nello spettacolo Diana&ladyD, scritto e diretto da Vincenzo Incenzo, che dopo il debutto al Teatro Sistina di Roma sta toccando vari teatri italiani fino ad arrivare, probabilmente, proprio il 31 agosto, a Londra.
Le coreografie sono di Bill Goodson (coreografo di Michael Jackson, Diana Ross, Steavie Wonder), le scenografie del premio Oscar Gianni Quaranta, gli effetti luce di A J Weissbard e le musiche di Maurizio Metalli (musicista di Elton John e Tina Turner).
Sul settimanale MIO, questa settimana in edicola, la mia intervista a Serena Autieri, straordinaria interprete di lady Diana.

Serena Autieri vestita da lady Diana è fotografata da Vincenzo Incenzo




Nessun commento:

Posta un commento